Opinioni

Opinioni
Le recenti scelte su presidente e ministro degli Esteri sembrano far prevalere una concezione dell'Unione debole e basata sui nazionalismi, ma l'asse franco-tedesco, risultato determinante, potrebbe riprendere la guida di una più stretta integrazione
Rosita Donnini
Domenica, 29. Novembre 2009
Opinioni
Progetti di legge sulla tassazione agevolata per la famiglia sono stati presentati da entrambi gli schieramenti. Ma così come sono concepiti finirebbero per premiare esclusivamente le famiglie mono-reddito, con figli a carico e redditi medio-alti e alti
Renato Fioretti
Mercoledì, 30. Settembre 2009
Opinioni
Mentre si scrutano con ansia i dati che dovrebbero segnalare che il peggio è passato, ci si dovrebbe anche interrogare su come dovrà essere un sistema economico che non generi squilibri. C'è bisogno di una nuova teoria? In realtà no: basta guardare un po' indietro per trovare un modello che ha funzionato
Valerio Selan
Mercoledì, 6. Maggio 2009
Opinioni
Si può approfittare del fatto che alcuni cambiamenti della normativa sono resi necessari dal recepimento di direttive europee per attuare alcune modifiche sia per quanto riguarda gli investimenti che il rapporto fra la previdenza complementare e le piccole imprese
Angelo Marinelli
Martedì, 27. Gennaio 2009
Opinioni
Lasciare gli aumenti reali alla sola e libera dinamica decentrata avrebbe l’effetto nel tempo di ampliare o modificare le retribuzioni intersettoriali e intrasettoriali secondo dinamiche che potrebbero non essere considerate accettabili. E' più ragionevole che ci si riferisca alla produttività nazionale come base per la contrattazione decentrata, con margini di scostamento per le diverse situazioni
Giuseppe Amari
Giovedì, 27. Marzo 2008
Opinioni
L’improvvida iniziativa dell’invito al Pontefice da parte del rettore della Sapienza e le reazioni che ha provocato hanno spaccato il mondo accademico e quello politico. La contestazione dei docenti era condivisibile, ma l’opposizione alla presenza di Benedetto XVI politicamente sbagliata: si poteva fare qualcosa di diverso
Carlo Clericetti
Domenica, 20. Gennaio 2008
Opinioni
Come ha detto il rabbino di Francia (ma anche la nostra Corte Costituzionale): "compito della laicità non è costruire degli spazi svuotati dal religioso, ma offrire uno spazio in cui tutti, credenti e non credenti, possono trattare di ciò che è accettabile e di ciò che non lo è"
Bruno Liverani
Lunedì, 29. Gennaio 2007
Opinioni
Con il nuovo corso di Ratzinger la laicità della politica e dello Stato è tornata ad essere un problema. Ci si può incontrare in un'area comune in cui ciascuno deve essere disponibile ad "essere interrogato" dall'altro. Da un tele confronto si potrebbe decidere come comportarsi di fronte a quei problemi etici che sarebbe bene non normare, per evitare intrusioni che ledano il primato della persona: bastano i principi della Costituzione
Riccardo Terzi
Giovedì, 18. Gennaio 2007
Opinioni
Sono quasi 40.000 i soggetti a cui può essere destinato il cinque per mille dell'imposta sul reddito: università e centri di ricerca, ma anche Guardia padana, amici del tamburello, circoli del golf. Si disperderanno (e sprecheranno) così, secondo le stime, almeno 270 milioni
Carlo Clericetti
Sabato, 27. Maggio 2006
Opinioni
Proposte analoghe a quelle francesi sono state formulate anche da noi. Partendo da presupposti molto discutibili e prefigurando effetti non certo vantaggiosi per i lavoratori
Intervento - Renato Fioretti
Martedì, 4. Aprile 2006

Pagine

 

SOCIAL

 

CONTATTI