Libri

Libri
Un libro della sociologa Zuboff ha suscitato negli Stati Uniti un dibattito sulla tendenza emersa negli ultimi anni: non sono più strategici la produzione o il capitale, ma il possesso delle informazioni – che cediamo alle piattaforme tecnologiche come Facebook, Amazon o Uber per accedere ai loro servizi – che vengono usate per manipolare le persone, come è emerso nei casi dell’elezione di Trump o della Brexit
Attilio Pasetto
Mercoledì, 15. Maggio 2019
Libri
Nel suo nuovo saggio l'economista sviluppa le idee elaborate in questi ultimi anni e formula una serie di proposte per tentare di conciliare il ruolo dello Stato nazionale, che considera tutt'altro che esaurito, con un'economia per cui i confini non hanno più significato
Vincenzo Russo
Domenica, 14. Aprile 2019
Libri
Riediti i discorsi del grande presidente, con prefazione di James Galbraith e postfazione di Adolfo Pepe, due lettere di Keynes, un articolo di Mussolini, interventi di Giuseppe Amari, Maurizio Franzini e Giovanna Leone, saggi di Federico Caffè, appendice cronologica di Maria Paola Del Rossi. Il ruolo dello Stato nell’economia e per “una più saggia e una più equa distribuzione del reddito nazionale”
Attilio Pasetto
Domenica, 1. Luglio 2018
Libri
Un saggio di Carlo Pavolini ripercorre in modo critico le ultime riforme. Bene le soprintendenze uniche territoriali, ma bisogna vedere come poi si applicherà la decisione, visto che sembra del tutto assente una visione complessiva dei problemi
Claudio Salone
Sabato, 29. Luglio 2017
Libri
Salvatore Biasco ripercorre le vicende che hanno portato la sinistra - e il suo attuale maggior partito in Italia - a subire l'egemonia del pensiero neoliberista e formula una serie di proposte per recuperare un'identità socialdemocratica adatta ai tempi
Martedì, 7. Febbraio 2017
Libri
La rivista Mondo contemporaneo dedica un numero ai problemi del Sud dal dopoguerra a oggi. Pubblichiamo ampi stralci dell'introduzione e gli abstracts dei tre saggi di Filippo Sbrana, Marco Zaganella e Francesco Dandolo
Filippo Sbrana
Sabato, 14. Gennaio 2017
Libri
Salvatore Biasco ripercorre le vicende che hanno portato la sinistra - e il suo attuale maggior partito in Italia - a subire l'egemonia del pensiero neoliberista e formula una serie di proposte per recuperare un'identità socialdemocratica adatta ai tempi
Libri
Lunedì, 21. Novembre 2016
Libri
Un saggio di Sergio Cesaratto esamina la crisi e i comportamenti dei protagonisti alla luce delle teorie economiche. Dopo averlo letto si avrà un'idea più chiara del quadro concettuale che sta dietro la costruzione europea e le dichiarazioni dei politici e dei loro consiglieri economici potranno essere interpretate in base alla conoscenza delle teorie di riferimento
Carlo Clericetti
Venerdì, 7. Ottobre 2016
Libri
Il libro, a cura di Lorenzo Gaeta, propone una rilettura degli atti dell’Assemblea Costituente relativi alle norme lavoristiche della Costituzione, tentando di capire perché si arrivò proprio a quel testo, le alternative che furono proposte, le parti politiche e le ideologie che scesero in campo
E.L.
Lunedì, 23. Maggio 2016
Libri
Il maggior potere del capitale sul lavoro; l’emergere di un "capitalismo oligarchico", cioè di pochi che concentrano enormi ricchezze per lo più ereditate; l'individualizzazione dei rapporti nel lavoro; la ritirata della politica, che si subordina al mercato e rinuncia a redistribuire. Un saggio di Maurizio Franzini e Mario Pianta analizza una società sempre più ingiusta e propone cosa fare per cambiarla I quattro motori della diseguaglianza Il maggior potere del capitale sul lavoro; l’emergere di un "capitalismo oligarchico", cioè di pochi che concentrano enormi ricchezze per lo più ereditate; l'individualizzazione dei rapporti nel lavoro; la ritirata della politica, che si subordina al mercato e rinuncia a redistribuire. Un saggio di Maurizio Franzini e Mario Pianta analizza una società sempre più ingiusta e propone cosa fare per cambiarla
Maurizio Franzini, Mario Pianta
Lunedì, 16. Maggio 2016

Pagine

 

SOCIAL

 

CONTATTI