Cara Fornero ti scrivo

Perdonate le mie esternazioni ma ho bisogno di sfogarmi.Da pochi giorni ho scoperto una cosa incredibile (perdonate il mio stupore) cercando di capire,alcune ingiustizie che non riuscivo a comprendere anche tra i miei parenti. Ho scoperto che se una persona fa parte di un corpo militare qualsiasi non viene toccato dalla legge Fornero. Premetto che per me e' giusto per chi veramente ha fatto il vigile del fuoco, carabiniere, poliziotti, ma non per chi si e' imboscato in un ufficio per una vita. Lavoravo in Carrefour da 41 anni, sono stato licenziato nel dicembre del 2015. Andrò in pensione, se ci arriverò, nel 2023. La mia domanda e' questa: possibile che un paese crei queste ingiustizie,  possibile che l'UE permetta queste cose, non e'giusto, un privilegio e una differenza di 10 anni? Perdonate lo sfogo ma su questo argomento manca una narrazione appropriata.

Maurizio Bonanni

 

Domenica, 1. Luglio 2018
 

SOCIAL

 

CONTATTI