Renato Fioretti

Economia
Si torna a parlare di diversificare le retribuzioni come ai tempi delle “gabbie salariali”, sostenendo che al Sud la produttività è minore e il costo della vita più basso. Ma i dati ufficiali mostrano che nel Mezzogiorno le remunerazioni sono già più basse e il rapporto con la produttività sostanzialmente in linea con il resto del paese
Renato Fioretti
Venerdì, 26. Luglio 2019
Italia
Nel Rapporto annuale la società italiana viene classificata in nove gruppi, definiti essenzialmente in base al reddito, senza alcuno sforzo di individuare raggruppamenti in base agli interessi oggettivi
Renato Fioretti
Lunedì, 17. Giugno 2019
Lavoro
Nei due disegni di legge in Parlamento si ipotizzano 9 euro lordi (5S) o addirittura netti (Pd): si porterebbe così il salario minimo legale al livello più alto dell’Ocse rispetto al salario mediano, incoraggiando il sommerso che è già tra i più alti a rispetto ai paesi comparabili
Renato Fioretti
Domenica, 24. Marzo 2019
Lavoro
Il problema è il suo rapporto con i minimi contrattuali. Se fosse fissato più in basso ci sarebbe la corsa a disdire i contratti nazionali per abbassare legalmente le paghe; se più in alto, oltre a spiazzare la contrattazione, certamente farebbe crescere il lavoro nero
Renato Fioretti
Venerdì, 1. Marzo 2019
Lavoro
L’aumento da 250 a 400 ore annue praticamente a discrezione delle imprese e pagabili con una dilazione fino a tre anni ha scatenato nel paese magiaro una fortissima protesta. Ma il despota Orban non fa altro che seguire la stessa strada di tanti altri paesi, una strada tracciata dalle oligarchie internazionali degli affari
Renato Fioretti
Giovedì, 7. Febbraio 2019
Lavoro
Riduzione degli istituti previsti da 7 a 2 e delle aliquote da 24 a 6, allargamento della platea dei beneficiari. Dalla maggiore organizzazione sindacale italiana un progetto non troppo lontano da quanto si ipotizzava nel “Protocollo Prodi” del 2007.
Renato Fioretti
Lunedì, 8. Novembre 2010
Lavoro
I datori di lavoro, in caso di necessità, godono di ampia facoltà di licenziamento, come dimostra il calo dell'occupazione. Ora con proposte più o meno sofistificate si vuole tornare all'abolizione della "giusta causa".
Renato Fioretti
Domenica, 29. Novembre 2009
Lavoro
L'illusorio superamento del cosiddetto “dualismo” tra i lavoratori con rapporto di lavoro a tempo indeterminato e quelli che ne sono privi. Come un falso principio di equità rischia concretamente di tradursi in un ridimensionamento dei diritti per tutti. La provocazione di Tremonti sul posto fisso dovrebbe rivitalizzare nel sindacato e nella sinistra un dibattito di merito sulle questioni del lavoro
Renato Fioretti
Lunedì, 2. Novembre 2009
Opinioni
Progetti di legge sulla tassazione agevolata per la famiglia sono stati presentati da entrambi gli schieramenti. Ma così come sono concepiti finirebbero per premiare esclusivamente le famiglie mono-reddito, con figli a carico e redditi medio-alti e alti
Renato Fioretti
Mercoledì, 30. Settembre 2009
Italia
L'esame punto per punto delle nuove norme sugli extracomunitari fa emergere un inconfondibile sentore di razzismo. Non resta che sperare che a modificarle, quando sarà investita del problema, sia la Corte Costituzionale
Renato Fioretti
Sabato, 25. Luglio 2009

Pagine

 

SOCIAL

 

CONTATTI