Leonello Tronti

Lavoro
Il presidente dell’Inps Tridico ha rilanciato la proposta tante volte avanzata da Carniti e Tarantelli: non si dovrebbe lasciarla cadere, in una situazione in cui i salari reali non hanno tenuto il passo nemmeno con il modesto aumento della produttività e in cui una riduzione generalizzata delle ore lavorate, non contrattata, si è realizzata di fatto. Il recente contratto dei metalmeccanici tedeschi mostra che è possibile
Leonello Tronti
Giovedì, 2. Maggio 2019
Economia
Nella misura “a prezzi costanti” facciamo una magra figura, ma ogni paese usa metodologie diverse falsando gli andamenti. Se si guarda “a prezzi correnti” la distanza dalla Germania si riduce molto e siamo pari alla Francia: lo dice uno studio di Confindustria. Ma bisognerebbe aggiungere che con questa seconda misura il costo del lavoro per unità di prodotto scende da cinque anni, senza che questo abbia generato alcun vantaggio per i salari
Leonello Tronti
Domenica, 31. Marzo 2019
Lavoro
Dopo la definitiva abolizione della scala mobile nel ’91 e la riforma del sistema contrattuale due anni dopo, le retribuzioni non hanno nemmeno tenuto il passo della modestissima crescita della produttività. Non è solo un problema sociale, ma anche per l’andamento dell’economia del paese: ancora oggi dal potere d’acquisto dei lavoratori dipendono il 50% dei consumi nazionale e il 66% di quelli delle famiglie
Leonello Tronti
Sabato, 2. Marzo 2019
Opinioni
Che il valore derivi solo dall’attività del lavoratore è un concetto superato, e la teoria ha elaborato molti approfondimenti in proposito. Ma l’asimmetria di potere negoziale, a cui nella società della conoscenza si aggiunge l’asimmetria di informazione, sono ancora una realtà e rendono molto attuale il suo appello ad unirsi per contrastare lo sfruttamento
Leonello Tronti
Giovedì, 1. Novembre 2018
Sindacato
Quell'ufficio cristianamente più in basso di tutti, il centro studi dove, insieme all'economista, lavoravano persone come Bruno Manghi, Gian Primo Cella, Luigi Frey, le nuove idee sulla contrattazione, il sindacato, la società. E il paradosso della storia che spinse alla rottura sul decreto di San Valentino chi aveva sempre avuto come stella polare la ricerca dell'unità
Leonello Tronti
Mercoledì, 20. Giugno 2018
Italia
Fatta 100 la retribuzione reale media di un dipendente a tempo pieno nel 1995, nel 2006 l’indice aveva raggiunto il valore di 101,5 e ad oggi non è cambiata. Frutto dell'accordo del '93, necessario per l'emergenza, ma che protratto nel tempo ha inceppato la crescita, innescando un circolo vizioso di bassi consumi che scoraggiano gli investimenti
Leonello Tronti
Domenica, 5. Marzo 2017
Italia
L’analisi dell’andamento delle componenti del Pil e del loro contributo al reddito mostra che la nostra economia è su un sentiero di "mercantilizzazione povera": crollo degli investimenti, depressi consumi e importazioni, export in modesta crescita forzato dalla mancanza di alternative. Su questa via le condizioni esterne favorevoli non basteranno a riguadagnare il terreno perduto
Leonello Tronti
Venerdì, 20. Marzo 2015
Europa
Le riforme Hartz, tanto decantate, non avrebbero giocato un ruolo essenziale. Più importante il contenimento del costo del lavoro, ma determinante un terzo fattore: la grande riorganizzazione di processi e prodotti che è stata alla base di guadagni di produttività e contenimento dei prezzi
Leonello Tronti
Mercoledì, 30. Aprile 2014
Italia
Per ben trent'anni il valore aggiunto per unità di lavoro è aumentato costantemente, poi, dal 2000, si è fermato. Tra le condizioni per farlo tornare a crescere, distribuire gli aumenti di produttività anche alle aziende dove non si fa contrattazioe, sul modello adottato dai metalmeccanici
Leonello Tronti
Venerdì, 7. Marzo 2008
Economia
Nel 1995 il reddito per abitante italiano era al di sopra della media europea, maggiore di quello del Regno Unito e prossimo a quello di Francia e Svezia. Oggi è otto punti sotto la media europea, a 17 punti di distanza dal Regno Unito. Che cosa fare per tornare allo sviluppo
Leonello Tronti
Sabato, 19. Gennaio 2008

Pagine

 

SOCIAL

 

CONTATTI