Giuseppe Amari

Italia
Interpretando lo spirito della Costituzione l’economista scriveva: “L'ideale è quello di costruire un mondo in cui lo sviluppo civile e sociale non sia il sottoprodotto dello sviluppo economico ma un obiettivo coscientemente perseguito”. L’opposto della teoria ordoliberista, secondo cui è la società che deve conformarsi al funzionamento del mercato
Giuseppe Amari
Giovedì, 17. Settembre 2020
Italia
Bisogna cogliere l’occasione per rovesciare le politiche nefaste degli ultimi decenni, secondo le lezioni di Roosevelt e Keynes e il modello delineato nella nostra Costituzione. E bisogna anche estendere la democrazia a tutti gli ambiti, compreso quello delle aziende, ripensando a una ipotesi da sempre trascurata: la partecipazione dei lavoratori
Giuseppe Amari
Lunedì, 29. Giugno 2020
Opinioni
Lasciare gli aumenti reali alla sola e libera dinamica decentrata avrebbe l’effetto nel tempo di ampliare o modificare le retribuzioni intersettoriali e intrasettoriali secondo dinamiche che potrebbero non essere considerate accettabili. E' più ragionevole che ci si riferisca alla produttività nazionale come base per la contrattazione decentrata, con margini di scostamento per le diverse situazioni
Giuseppe Amari
Giovedì, 27. Marzo 2008
 

SOCIAL

 

CONTATTI